Fissatrice manuale JR 4.0 – Rocama – 0101040

Scarica la Scheda Tecnica

COD: 95602

Fissatrice manuale per punti metallici studiata per essere utilizzata in tutti i lavori di decorazione: tappezzerie, falegnameria, vetrinistica e fissaggio d’isolamenti.Punti 105 – 108 – 110 ; 53/6 – 53/8 – 53/10; 13/6 – 13/8 – 13/10. Chiodino con testa M10 Max. capacità di carica: 98 mm. Infigge completamente il punto nel legno di media durezza. La fissatrice è dotata di un’ampia zona di appoggio che garantisce la massima stabilità.Maniglia composta da 2 elementi; la struttura in acciaio indurito è ricoperta in resina
poliuretanica studiata per ottenere la massima ergonomia ed un’ottima impugnabilità. Corpo: In lega d’alluminio pressofuso. Leva di azionamento: Ad azione diretta. Può essere riposizionata senza dover sparare a vuoto. Bloccaggio leva mediante incastro per arretramento maniglia. Balestra in acciaio speciale trattato, la cui sagoma è stata studiata per avere la massima capacità di infissione con il minimo sforzo sulla maniglia.Frontale: In acciaio indurito, inserito nel corpo d’alluminio. Caricamento: Da sotto con carrello estraibile con tasto di chiusura a molla che permette di eliminare gli inceppi ed evitare l’usura della lametta e del carrello. Spingipunto: Del tipo non estraibile con molla e pressore protetti. Disinceppo: La spinta elastica del carrello contro il frontale riduce gli inceppi. In caso di inceppo pesante, il carrello si sgancia e le parti interessate non vengono danneggiate. Dimensioni: aperta 125 ; chiusa 165 x 90 x 28 mm. Peso: Kg. 0,364 Durata: Circa 30.000 colpi.
Disponibilità:

9 disponibili (ordinabile)

37,70
45,99 (i.c.)

9 disponibili (ordinabile)

COD: 95602
Fissatrice manuale per punti metallici studiata per essere utilizzata in tutti i lavori di decorazione: tappezzerie, falegnameria, vetrinistica e fissaggio d’isolamenti.Punti 105 - 108 - 110 ; 53/6 - 53/8 - 53/10; 13/6 - 13/8 - 13/10. Chiodino con testa M10 Max. capacità di carica: 98 mm. Infigge completamente il punto nel legno di media durezza. La fissatrice è dotata di un’ampia zona di appoggio che garantisce la massima stabilità.Maniglia composta da 2 elementi; la struttura in acciaio indurito è ricoperta in resina poliuretanica studiata per ottenere la massima ergonomia ed un’ottima impugnabilità. Corpo: In lega d’alluminio pressofuso. Leva di azionamento: Ad azione diretta. Può essere riposizionata senza dover sparare a vuoto. Bloccaggio leva mediante incastro per arretramento maniglia. Balestra in acciaio speciale trattato, la cui sagoma è stata studiata per avere la massima capacità di infissione con il minimo sforzo sulla maniglia.Frontale: In acciaio indurito, inserito nel corpo d’alluminio. Caricamento: Da sotto con carrello estraibile con tasto di chiusura a molla che permette di eliminare gli inceppi ed evitare l’usura della lametta e del carrello. Spingipunto: Del tipo non estraibile con molla e pressore protetti. Disinceppo: La spinta elastica del carrello contro il frontale riduce gli inceppi. In caso di inceppo pesante, il carrello si sgancia e le parti interessate non vengono danneggiate. Dimensioni: aperta 125 ; chiusa 165 x 90 x 28 mm. Peso: Kg. 0,364 Durata: Circa 30.000 colpi.

Quantità minima:1Multiplo minimo vendita:1
Tipologia:Fissatrice manualeAdatto per:Lavori di decorazione

CONDIVIDI IL TUO CARRELLO